Volterra e San Gimignano

Tour di Volterra
e San Gimignano


Data la bellezza di questo tour, suggeriamo di partire di buon mattino per raggiungere Volterra.
Volterra, che fu uno dei più importanti e potenti insediamenti etruschi, è una città d’arte che si caratterizza per il suo notevole patrimonio architettonico e artistico. Nel suo centro storico, essa conserva ancora molte vestigia etrusche (come la Porta all'Arco, gran parte della cinta muraria, l'Acropoli, dove sono presenti le fondamenta di due templi, e numerosi ipogei utilizzati per la sepoltura dei defunti), insieme a rovine che risalgono al periodo romano (come il Teatro) ed a pregevoli edifici medievali, tra cui la Cattedrale e il Palazzo dei Priori. Volterra è anche celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, che ha dato vita ad un artigianato artistico di grandissima qualità, i cui oggetti si possono ammirare nelle botteghe artigiane del centro storico.
L’itinerario potrà poi continuare con San Gimignano, con il pranzo seguito dalla visita della cittadina. Il centro storico di San Gimignano, ancora cinto dalle mura duecentesche, ha conservato quasi intatta la sua struttura medievale, caratterizzata da numerose torri alte e slanciate (in origine settantadue, ne restano oggi tredici) che costituiscono un complesso monumentale di grande interesse. San Gimignano è iscritta nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco ed è famosa in tutto il mondo, oltre che per le sue torri, che le hanno valso il soprannome di “Manhattan del Medioevo”, anche per le innumerevoli opere architettoniche di ogni tipo, come il bellissimo Duomo romanico.

Tempo richiesto per realizzare l’itinerario: 8/9 ore.